05 Giugno 2020
News

PRIMA CATEGORIA: 4 SU 4 !

24-11-2019 19:55 - A.C. CASALGRANDE
Prima Categoria, Girone D - 11° giornata

VIRTUS CIBENO - CASALGRANDE 0-2

Marcatori: Pastore (C) al 30'
e Calaio al 42' (C)

VIRTUS CIBENO: Nasi, Bacchelli, Berni, La Frazia (70' Albertin) ,Ronchetti, Calzolari, De Laurentis Matteo (70' El Mouhib), Malagoli (61' Dondi), Stermieri, Leporati, Paluan (61' Di Clemente).
A disposizione: Silvestri, De Laurentis Riccardo, Nasi, Sforzi, Zanoli.

Allenatore: Alberini Paolo

CASALGRANDE: Moscardini, Ravazzini (84' Giorgetti Simone), Giorgetti Luca, Pigoni, Sabbadin, Fantini, Stradi (65' Nicoletti), Contini (69' Massaro), Calaio (89' Bondi), Curti, Pastore (79' Mammi).
A disposizione: Taglini, Lusvarghi, Zagnoli, Tosi.

Allenatore: Bardelli Massimo

Ammoniti: Malagoli, Bacchelli e La Frazia per la Virtus Cibeno.
Sabbadin, Giorgetti Luca e Mammi per il Casalgrande.

LA CRONACA - 1,2,3...ed il 4 vien sé!
Sempre su un manto sintetico (Soliera), sempre 2 reti a referto, sempre 3 punti!

Il primo sigillo di Pastore e la conferma di Calaio, fanno volare la truppa rossoblu di coach Bardelli, ora ad un tiro di schioppo dalle posizioni che contano.

Nelle pieghe dello 0-2 al fanalino Virtus Cibeno (ma ciò non significa che la vittoria fosse automatica), in dubbia posizione di gioco la prima occasione capita sui piedi di Paluan. Una volta scartato Moscardini, è Sabbadin a salvare alla disperata sulla linea.

Minuto 20: filtrante di Pastore per assistere i punteri ceramici, ma il tutto viene smorzato dalla retroguardia delle "aquile".

5 giri di lancette dopo, sempre Pastore protagonista: tuffo di testa con respinta del guardiano Virtus; l'arbitro fischia però un'irregolarità del ragazzo ceramico.
Che si rifà, proprio alla mezz'ora di gioco, gonfiando in diagonale la saccoccia carpigiana. 0-1 rossoblu.
Portiere di casa nuovamente impegnato pochi minuti dopo dal solito Pastore: ottima sponda di Calaio per il rimorchio a livello del dischetto del classe '93 il cui tiro di prima intenzione viene attutito da Nasi.
Pressing ceramico che dà i suoi frutti a -3' dal giro di boa, con la rete (3° stagionale) di Calaio, abile nell'agganciare l'assist dalla sinistra di Curti, insaccando con un preciso tiro.

La ripresa mantiene un encefalogramma quasi piatto: pressoché nulle difatti le occasioni degne di nota da ambo le parti, se si eccettua, proprio ad inizio secondo tempo, l'annullamento per offside dello 0-3 ospite.




close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account