04 Dicembre 2020
News

PRIMA CATEGORIA: ARRIVA LA 7° SCONFITTA STAGIONALE

09-02-2020 18:46 - A.C. CASALGRANDE
PRIMA CATEGORIA, GIRONE D - 18° Giornata


AC CASALGRANDE - ATLETIC C.D.R. MUTINA 1-2

Marcatori: Bonvicini (A) al 4', Spallanzani (C) al 11', Manno (A) al 65'


AC CASALGRANDE: Moscardini, Giorgetti Simone (65' Mammi), Zagnoli, Ravazzini, Pigoni, Faroni (86' Manghi), Giorgetti Luca (80' Tosi), Fantini, Spallanzani, Pastore (80' Contini), Severi (86' Corradini).
A disposizione: Taglini, Lusvarghi, Bondi, Massaro.

Allenatore: Massimo Bardelli


ATLETIC C.D.R. MUTINA: Giuntoli, Baroni, Paradisi, Bozzini (57' Sonko), Vignocchi, Caselli, Bonvicini (88' Keita), Montorsi, Boccher (83' Rossi), Guastalli (78' Corsini), Manno.
A disposizione: Pinelli, Gavioli, Florin, Bertuzzi, Papi.

Allenatore: Stefano Antonelli

Ammoniti: Giorgetti Simone e Faroni per il Casalgrande.
Vignocchi per l'Atletic CDR Mutina.


LA CRONACA:

Secondo impegno casalingo consecutivo per la Prima Categoria di coach Bardelli. Tra pesanti assenze e l'indiscutibile caratura dell'avversario di turno, l'Atletic CDR Mutina, in quel del Gottardi arriva la 7° sconfitta in regular season.
Ora, la graduatoria recita 21 punti in 18 incontri con un risicato +1 dalla zona play-out (per quanto, visti gli attuali distacchi, la salvezza sarebbe matematica).

E dire che la gara rossoblu parte col piede giusto: minuto 3, Pastore, oggi nelle vesti di vice Curti, lambisce con un diagonale il palo dei cittadini.
E, come nel pià classico dei copioni, sul ribaltamento di fronte, l'Atletic scatta sullo 0-1.
Boccher di testa da calcio d'angolo colpisce il palo, ma il più lesto di tutti è il compagno Bonvicini, che insacca.
Ceramici però pimpanti e reattivi, tanto che soli 7 giri d'orologio, colgono il pari.
A referto, per il secondo sigillo personale dall'arrivo al "Gottardi", Spallanzani che viene servito ad altezza dischetto col goniometro da Faroni dopo cross dalla destra di Giorgetti Simone.
Ancora Casalgrande, ancora con Pastore: 19', il fantasista stoppa palla al limite dell'area "mutiniense" e calciando al volo sfiora nuovamente il rettangolo difeso da Giuntoli.
CDR Mutina che prima del giro di boa si rifà viva, scaldando con un tiro del solito Boccher i guanti del portiere di casa Moscardini.
Meno "caldo" è il piede di Ravazzini il quale al 47' spara alta sopra la traversa la punizione calciata da Faroni.

Dopo il giro di boa di metà gara, la ripresa vede ancora il Casalgrande provarci con Ravazzini.
Questa volta il localissimo DOC, nuovamente su assistenza da fermo di Faroni, manda di nuovo sopra la traversa ma con la testa.
Atletic a questo punto spietata ed abile col diagonale di Manno a passare sull'1-2. Di qualità il filtrante con cui il numero 11 ospite viene servito.

Ospiti poi in grado di gestire al meglio il fulmineo blitz, portando a casa 3 pesantissimi punti in chiave play-off.